Chi era il doge?

 

 

Il doge era il più alto magistrato della repubblica di Venezia dal 697 al 1797. Il doge era la massima autorità e aveva in origine un potere enorme, che venne limitato nel XII secolo. La parola deriva dal latino dux, che significa guida, capo. Il doge veniva scelto all'interno delle più importanti famiglie aristocratiche veneziane e, una volta eletto, manteneva la carica a vita. L'ultimo doge, Ludovico Manin, fu deposto da Napoleone nel 1797, quando questi conquistò l'Italia settentrionale. Il titolo fu usato anche per designare il più alto magistrato di Genova tra il XIV e il XVIII secolo.

Mariangela

 

Animali - Piante - Scienze - Storia - Genti e paesi
Sport - Miti e leggende - Attualità - Universo
Lettere e arti - Comunicazioni - Varie
HOME PAGE